Perché un contest sul bagher laterale? (VIDEO)

bagher

Parte ufficialmente il primo contest “Miglior bagher laterale 2018” organizzato dalla Volley Team Monterotondo. Dopo il “Disegna la tua maglia” e “Tifiamo insieme – realizza il tuo striscione” per il terzo anno consecutivo la società di pallavolo della città eretina coinvolge i propri iscritti in un concorso aperto a tutti i ragazzi e le ragazze del settore giovanile.

Per partecipare basterà realizzare un video con il cellulare del proprio bagher laterale e inviarlo via messaggio alla nostra pagina Facebook “Asd Volley Team Monterotondo” (QUI), al nostro profilo Instagram in direct (QUI) oppure via WhatsApp al numero 3289614097. Con il vostro consenso i filmati verranno pubblicati sui social network della Volley Team e, in merito al concorso, verranno visionati da una commissione di tecnici del nostro settore giovanile che sceglierà i vincitori, ossia coloro che meglio interpretano il fondamentale del bagher laterale. Ai vincitori verrà assegnato un premio durante il “Maglia Day”, il tradizionale evento di fine anno in cui tutti i pallavolisti del club posano insieme, in divisa da gara, per una grande foto sulla tribuna del palazzetto dello sport di via Monviso (da stabilire la data).

Ma perché abbiamo scelto di fare un contest per il miglior bagher laterale della società? Perché crediamo che la crescita della Volley Team Monterotondo passi necessariamente da un lavoro di qualità. I nostri giovani migliorano giorno dopo giorno e quale modo migliore se non gratificarli permettendo loro di competere in un contest che mette al centro la tecnica? Il bagher è uno dei fondamentali della pallavolo e vogliamo insegnare ai giovani come rendere questo gesto sempre migliore. Abbiamo ottenuto il certificato di qualità per il lavoro nel settore giovanile, da parte della FIPAV, non solo per i risultati ottenuti in campo, ma soprattutto per il modo in cui abbiamo lavorato in questi anni nel vivaio. Il concorso è una grande opportunità per stimolare un confronto costruttivo tra i nostri giovani, comunicando al tempo stesso un importante messaggio: è la qualità tecnica a dare basi solide ai risultati.

Aspettiamo i vostri video! Ecco il trailer:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *