Serie C. Pomezia alle porte. Quaglini: “La nostra forza è il gruppo”

pomezia volley team

SERIE C – Continuare a vincere in trasferta per dare un chiaro segnale al campionato: la Volley Team Monterotondo c’è e se la giocherà con tutti. È questo l’obiettivo dei ragazzi di Savino Guglielmi alla vigilia della delicata sfida contro Volley Pomezia, in programma sabato 12 novembre alle ore 19.00. Nel quinto turno del campionato di Serie C, Monterotondo fa visita ad una squadra che ha qualità e molto talento, ma che fino ad ora ha raccolto appena 4 punti: una vittoria per 3-0 contro Sales alla prima giornata, poi due sconfitte da 0 punti contro Lazio e Roma12 e un punto strappato a Fiumicino, dopo un estenuante tie-break. Pomezia sarà un banco di prova molto importante per la Volley Team, che fino ad ora ha faticato in casa (sconfitta 3-2 da Dream Team e 3-0 da Zagarolo), ed è riuscita a far vedere le cose migliori proprio lontano dal palazzetto. Due netti 3-0 contro Volley Prati e Latina stanno dando fiducia ad un gruppo che ha voglia di diventare grande vuole farlo quanto prima.
DSC_0174“Dobbiamo continuare su questa scia
– ha spiegato il vice allenatore della Volley Team, Daniele Quaglinifuori casa abbiamo sempre vinto e non vogliamo fermarci qui. Sarà una sfida molto importante per noi, vogliamo riscattarci dopo il 3-0 contro Zagarolo e speriamo di farlo mostrando il bel gioco che ci ha accompagnato nelle precedenti vittorie. Vogliamo ritrovare il successo, quindi scendiamo in campo con l’obiettivo ben chiaro in mente. Siamo pronti e dovremo fare particolare attenzione a Pomezia, squadra dura da affrontare, ma non abbiamo timore reverenziale. La nostra arma migliore? La forza del gruppo. Remiamo tutti dalla stessa parte ed è questo lo spirito che ci accompagnerà per tutta la stagione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *