FINALE U16. Super Monterotondo, Green Volley fa festa al tie break

dsc_0108

ZAGAROLO – L’Under 16 della Volley Team Monterotondo si ferma a un passo dal sogno. Nella finalissima di Zagarolo è il Green Volley a vincere, in una partita bellissima e combattuta terminata solo al tie break. Nessun rimpianto per i giovani talenti della Volley Team: Green Volley lo scorso anno ha vinto il titolo regionale U14 ed era tra le favorite assolute fin da inizio stagione. Monterotondo ha tenuto testa agli avversari dal primo all’ultimo punto, conducendo per gran parte del match. I ragazzi di Laura Storno escono sconfitti, ma con la consapevolezza di aver intrapreso un percorso di crescita importante che regalerà tante soddisfazioni nel futuro.

dsc_0679

Pronti via ed è la Volley Team – in campo con Fatucci in palleggio, Bocchini opposto, Anselmucci-Palladino al centro, Carnicelli e Marziali schiacciatori e Bacino libero – a prendere in mano le redini del gioco. Fatucci è ispirato in regia, Carnicelli è un trascinatore in attacco e alla formazione di Storno riesce quasi tutto: difende e riceve bene e in attacco le percentuali sono altissime. L’autostima di Green Volley va in crisi e il primo set, chiuso sul 25-17, diventa così un capolavoro tattico e tecnico granata. I verdi si svegliano nel secondo parziale, colpendo soprattutto al centro con Amici. La risposta della Volley Team passa il più delle volte dagli attacchi di Marziali. Troppo poco per una formazione, quella romana, che piano piano ritrova tutte le sue certezze in attacco, in difesa, in battuta e in ricezione. Il 18-25 in favore del Green Volley è un segnale: anche gli avversari sono dentro alla partita con la testa e con il cuore.

dsc_0758

Si va al terzo set in pieno equilibrio e i primi scambi confermano questa tendenza. Con Anselmucci in battuta Monterotondo guadagna il margine decisivo che la condurrà fino alla vittoria del set, da 11-11 a 16-11. Ottime risposte arrivano anche dalla panchina, con gli ingressi di Filippelli, Palazzoni e Dottori, rispettivamente schiacciatore, opposto e libero, tutti e tre in grado di mantenere alto il livello. Ottimo anche il contributo di Ceraolo, Ferretti e Giordano. Il gioco della Volley Team decolla e il 25-17 con cui si chiude il parziale sembra il preludio a una festa tutta eretina.

Ancora una volta Green Volley ha però il coraggio di non mollare e dopo la pausa tira fuori qualità, giocate ed esperienza. Il quarto set (terminato 17-25) è un dominio verde: Monterotondo accusa il colpo, fatica in ricezione e capitola sotto i colpi di Ariella e Di Ladra, con un Rossi sugli scudi. Si va al tie break, un concentrato di tensione ed emozioni. Lo vince il Green Volley con il risultato di 12-15 grazie a una migliore gestione del match e a un contrattacco più efficace. La Volley Team esce a testa alta, tra gli applausi, e si mette al collo una bellissima medaglia d’argento. Fatucci e compagni vanno alla fase regionale da protagonisti.

FINALE U16 MASCHILE
Arbitri: Giuseppe Viri, Edward Gianni

Volley Team Monterotondo – Green Volley 2-3 (25-17 / 18-25 / 25-17 / 17-25 / 12-15)

Volley Team Monterotondo: Anselmucci, Bocchini, Carnicelli, Ceraolo (C), Fatucci, Ferretti, Filippelli, Giordano, Marziali, Palazzoni, Palladino, Bacino, Dottori. All. Storno. Vice All. Quaglini
Green Volley: Amici, Arielli, Bragato, Cosocia, Di Ladra, Mancarella, Postiglione, Prucher, Rossi, Sorbo (C), Zaharuc, Minghiglioni, Sbriccoli. All. Pagliuca. Vice All. De Carlo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *