Serie C. La certezza di metà stagione: Monterotondo è diventata una big

La Volley Team Monterotondo arriva al giro di boa con un incoraggiante terzo posto in classifica nel campionato regionale di Serie C, in piena zona playoff. La sconfitta per 3-1 in casa di Marino, per certi versi inaspettata, ha interrotto una striscia positiva di 5 successi consecutivi tra dicembre e gennaio, ma non ha ridimensionato le ambizioni del gruppo allenato da Savino Guglielmi.

Il campionato si ferma per la sosta, ma gli eretini dovranno riposare un’altra settimana in più a causa di un girone con 13 formazioni anziché 14. Dopo lo stop forzato imposto dal calendario, Martinoia e compagni torneranno in campo sabato 9 febbraio alle 17.30 al palazzetto di Monterotondo per sfidare l’Afrogiro.

Facendo seguito al secondo posto della stagione 2017-18, Monterotondo si è confermata una delle squadre da battere e tra le migliori di tutto il Lazio in campo maschile. Negli ultimi anni c’è stato un percorso di crescita evidente dei granata: dalla Serie D (stagione 2015-16) alla salvezza conquistata all’ultima giornata nella prima avventura in C, fino ad arrivare alle 16 vittorie consecutive all’alba del campionato scorso e la conferma nelle zone alte in questa nuova annata sportiva.

Nel frattempo sono stati lanciati tantissimi giovani in prima squadra: da Andrea Orlando, oggi nell’U18 della Powervolley Milano, in Superlega, agli attuali Marziali, Marsano, Filippelli, Carnicelli, Baiocco e Valentini. Tutti ragazzi U16, U18 e U19. La Volley Team c’è e reciterà un ruolo da protagonista fino alla fine del campionato. L’obiettivo? Regalarsi un finale da sogno.

LA CLASSIFICA dopo 12 partite giocate

Volley School Genzano 29
Volley Pallianus 27
Volley Team Monterotondo 25
Anzio Pallavolo 25
Pol. Casal Bertone 24
Sempione 22
Marino Pall. 21
Pallavolo Velletri 18
Green Volley 17
Afrogiro 14
Sales 9
Puntovolley Castelli Romani 3
Roma 12 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *