Quattro chiacchiere con Santi: “Ho scelto un grande progetto, aiutiamo i giovani a crescere” (VIDEO)

QUATTRO CHIACCHIERE CON… – Come ogni settimana torna l’appuntamento con “Quattro chiacchiere con…” il programma targato Volley Team TV che vi porta alla scoperta dei protagonisti di questa società. Alla vigilia della gara della Serie C contro Pomezia è stato il turno di Fabrizio Santi, tra i volti nuovi della squadra allenata da mister Savino Guglielmi: “Sono una persona a cui piace molto giocare a pallavolo, lo faccio da 20 anni. La passione per questo sport continua ad esserci e sono contento di far parte di un progetto che punta a far crescere i giovani. Spero di dar qualcosa di importante attraverso la mia esperienza. In squadra ci sono ragazzi che parlano di scuola e di compiti in classe, certe volte mi sento un po’ vecchietto (ride ndr). Perché ho scelto questo progetto? Sicuramente per il fatto che sia ambizioso, promosso da una società molto seria. Il progetto è a lungo termine, stiamo lavorando con dei giovani che hanno una prospettiva davvero importante in questo sport e sarà compito di noi giocatori più esperti accompagnarli in questo processo. E poi Monterotondo ha una grande storia pallavolistica: nel Lazio è un’eccellenza”.

Dentro al campo uno schiacciatore, più attaccante che ricevitore. Santi ci scherza su: “Una volta ero un saltatore, ora a 31 anni sono un po’ acciaccato e gioco più di esperienza. Ci pensano i giovani a tirare forte!”. Questo il suo commento sulla sfida contro Pomezia che attende la Volley Team: “Sarà una bella gara e noi vogliamo riscattarci dopo la prova incolore della settimana scorsa. Ci siamo allenati bene e i presupposti per fare un’ottima gara ci sono tutti”. Il saluto finale è dedicato a Tatiana, la fidanzata: “La ringrazio perché oramai è da qualche anno che ogni sabato viene a seguirmi in tutti i palazzetti del Lazio. Spero si diverta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *