Under 16F al via, Francesca Ballini: “Amo il volley perché alimenta passione”

DSC_2830

UNDER 16F – Campionati femminili al via per la Volley Team Monterotondo. Le prime ragazze a scendere in campo sono le Under 16 allenate da Francesca Ballini che giocheranno mercoledì 23 novembre alle ore 18.30 in casa di Fiano Romano. Per lanciare la stagione in rosa della Volley Team, abbiamo intervistato l’allenatrice che per prima porterà i nostri colori di nuovo a giocare partite ufficiali…

A che punto siete con il lavoro? Pronte?

“Dall’anno scorso è iniziato un percorso con questo gruppo e siamo molto contenti di questo. Si tratta di una squadra molto unita e sempre motivata, un gruppo che ha tanta passione per la pallavolo e un grande senso d’appartenenza verso questa società. Da allenatrice si lavora meglio con ragazze così, delle lavoratrici nate a cui piace molto stare in palestra”

L’obiettivo?

“Crescere al di là del risultato. I risultati sono importanti, ma ci si arriva solo programmando. Nella mia filosofia di vita e di sport c’è la cultura del lavoro e del divertimento. Fare cose che ci danno soddisfazioni e farle bene ci porta naturalmente a migliorare. E quindi poi anche i risultati diventano una naturale conseguenza del lavoro”

Chi è Francesca Ballini fuori dal campo?

“Un’insegnante di scuola primaria a cui piace tanto stare in mezzo ai giovani. Si è educatori nella vita e poi in palestra, dove non fai altro che trasmettere quello che già hai dentro. Il lavoro di allenatore non può mai prescindere da una forte componente educativa, a tutte le età, e sono felice di lavorare in un ambiente come quello della Volley Team che fa di questo aspetto un valore fondamentale”

DSC_1986

Cos’è per te la pallavolo e perché è importante per la tua vita?

“Una grande passione, prima da giocatrice e poi da allenatrice. Ho sempre vissuto di pane e pallavolo, ho giocato tanti anni e poi a 18 anni ho iniziato a lavorare con i bambini del minivolley, col giovanile fino ad arrivare al Cqp e al Cqr del Lazio. Un percorso che mi ha dato tante soddisfazioni”

Da allenatrice, cosa ti dà più soddisfazione?

“Due cose. La crescita delle atlete dal punto di vista tattico e tecnico e la relazione che si instaura con loro. In quella relazione che si crea trovo motivazioni ogni giorno per continuare ad allenare”

Sei al tuo secondo anno nella Volley Team Monterotondo. Come ti stai trovando? Un piccolo bilancio?

“Sono davvero contenta di essere qui. Mi trovo bene, con la squadra e con lo staff tecnico e dirigenziale. Ringrazio tutti per come mi hanno accolta: Laura Storno, il direttore tecnico, ma anche tutto il numeroso staff che lavora dalla prima squadra al minivolley. Li considero uno ad uno importanti per la mia crescita. E’ una società con grandi aspettative e con grandi potenzialità. C’è tanto da lavorare ma siamo sicuramente sulla buona strada”

Che clima si sta creando con lo staff tecnico?

“Credo molto nel gruppo di lavoro che si sta creando. Stiamo portando avanti uno scambio reciproco di collaborazione tra allenatori. Questo può dare uno slancio di crescita a tutta la società. Ad esempio creare delle linee guida comuni e condivise, a cui contribuisce ognuno con la propria esperienza e le proprie capacità. Stiamo programmando insieme, nell’ottica del “fare”, tirandoci su le maniche e lavorando in campo. Coinvolgerci tra di noi, scambiarci consigli, osservazioni, suggerire aspetti nella gestione degli allenamenti: vogliamo che la Volley Team sia anche questa. Stiamo andando in questa direzione e ne sono davvero orgogliosa”

A fine anno saresti soddisfatta se…?

“Se le ragazze dovessero chiedermi di allenarsi di più. Vorrebbe dire che la loro voglia di pallavolo è cresciuta e a questa età vorrebbe dire che abbiamo alimentato la passione. Credo sia principalmente questo il compito di ogni allenatore”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *