Serie C. Gaeta passa a Monterotondo: Volley Team sconfitta 3-0

vt gaeta

L’ultima dell’anno solare non porta bene alla Volley Team Monterotondo, sconfitta 3-0 in casa da Serapo Volley Gaeta. Una partita non bella per i ragazzi di Guglielmi, condotta sempre dagli ospiti, apparsi più in forma e sicuramente più abili a sfruttare gli errori dell’avversaria. Monterotondo scende in campo con Marcelli in palleggio, Martinoia opposto, De Gattis e Marsano schiacciatori, Grippo-Orlando al centro e Spagnoli libero. Gaeta risponde con Gregorino, Carnevale, Cenattempo, Aliperta, Di Gabriele e Cristian, con Graziano libero.

Fin dalle prime battute Gaeta macina punti e gioco. La Volley Team sbaglia troppo (ben 9 gli errori in battuta) e gli ospiti prendono un ottimo margine da amministrare. A fine set il tabellone elettronico segna 17-25. Monterotondo entra in partita solo nel secondo parziale, in un set molto equilibrato. Oltre alla reazione arrivano anche spiragli di buon gioco: Marcelli cambia spesso gioco e disorienta gli avversari; è bravo, in particolare, ad innescare Martinoia con efficacia e il capitano inizia così a mettere giù palloni pesanti. La partita è piacevole ed è la Volley Team a prendere il largo nel finale: da 21-20 i ragazzi di Guglielmi salgono fino al 24-21 e arrivano ad un passo dalla vittoria del set. Sul più bello però arriva un vero crollo: Monterotondo smette quasi di giocare, Gaeta invece ci crede e compie un’incredibile rimonta, vincendo 24-26. Il set perso è una batosta psicologica da cui difficilmente ci si rialza, soprattutto in un momento così particolare della stagione per la Volley Team, a cui pesa parecchio l’assenza di un attaccante come Santi.

Il terzo parziale vede così Gaeta imporsi ancora una volta con i suoi uomini migliori. L’opposto Aliperti diventa immarcabile per la difesa granata, così come Cristian che con il suo primo tempo fa parecchio male alla difesa di Monterotondo. Gli ospiti conducono le danze per tutto il parziale (8-13 a metà set, 15-21 nel finale) e la chiudono 20-25. Per Martinoia e compagni è la seconda sconfitta di fila dopo quella di Casal Bertone, Gaeta bissa invece cala il tris dopo il successo contro Prati e Latina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *