Scuole chiuse. Annullati gli allenamenti al Peano di venerdì 20/01

DSC_0449

Rientra lo stato d’allerta post sisma sul territorio comunale di Monterotondo, ma le scuole, come ha comunicato il comune, rimarranno chiuse fino a lunedì 23 gennaio. Per questo motivo sono annullati gli allenamenti della Volley Team Monterotondo, presso la palestra del liceo scientifico G. Peano, di venerdì 20 gennaio. Qui di seguito la comunicazione delle istituzioni che riportiamo fedelmente per portarla a conoscenza dei nostri lettori:

Le verifiche effettuate nelle scuole di pertinenza, negli edifici pubblici municipali e nelle strutture sportive dalle cinque squadre di tecnici comunali coadiuvate da professionisti esterni, hanno infatti riscontrato l’assenza di criticità e lo stato di sicurezza in tutti gli immobili ispezionati. In attesa che nel corso di domani, 20 gennaio, venga completata la formalizzazione delle relazioni tecniche, il Comitato Operativo comunale, riunitosi nel pomeriggio, ha dato il via libera alla riapertura del palazzo comunale, dello stadio del Nuoto, del palazzetto dello sport, della biblioteca “Angelani”, del teatro “Ramarini” e delle strutture ospitanti i servizi sociali già dalla stessa giornata di venerdì 20 gennaio. […] Confermata la riapertura delle scuole solo dalla giornata di lunedì, essendo ancora in corso la formalizzazione delle certificazioni di agibilità delle Scuole di pertinenza comunale e di quelle di competenza della Città metropolitana di Roma Capitale per quanto attiene le Scuole superiori. Sempre nella giornata di domani, 20 gennaio, si terrà a palazzo Orsini una riunione operativa con i Dirigenti scolastici e con i responsabili della sicurezza dei quattro Istituti comprensivi della città. In quella occasione verranno consegnate ai rappresentanti scolastici le certificazioni relative alle verifiche effettuate, nonché analizzate le modalità con le quali sono stati applicati i piani di gestione dell’emergenza e dell’evacuazione nei vari plessi scolastici, al fine di verificarne eventuali criticità e prevedere un maggiore coordinamento a livello centrale. 

Fonte: Comune di Monterotondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *