Serie C. La Volley Team gioca da grande: battuto 3-2 Casal Bertone

dsc_0496

SERIE C – Una grande Volley Team – per due set la migliore della stagione – ha vinto contro Casal Bertone. I ragazzi di Savino Guglielmi si sono imposti con il risultato di 3-2 sulla seconda forza del girone B, portando a casa due punti fondamentali in ottica salvezza. Quello che Martinoia e compagni hanno dato al campionato è un segnale davvero importante: Monterotondo continua a giocarsela con tutti, anche contro formazioni sulla carta più quotate, e nelle 4 partite che mancano metterà in campo cuore, orgoglio e tecnica per conquistare la salvezza sul campo, senza dover passare dai playout.

dsc_0395

DUE SET PERFETTI – La Volley Team parte con Marcelli in palleggio, Martinoia opposto, Santi e Marsano a banda, Grippo e Orlando al centro, con Spagnoli libero. La partenza dei granata è ottima. Buone giocate in attacco, ottima distribuzione di gioco, attenzione in ricezione e pochi errori in battuta. Lo spauracchio Tanov, tra i migliori giocatori del campionato,  viene ottimamente limitato dal sistema muro-difesa degli eretini, che danno il primo strappo al set con la serie in battuta di capitan Martinoia sul 12-9. Casal Bertone tiene il ritmo e resta in gara, Gambassi da posto 4 si carica i romani sulle spalle, ma dall’altra parte del campo Santi è un trascinatore vero e coi suoi attacchi vincenti Monterotondo va sul 20-15 (massimo vantaggio a +5). Il set è indirizzato: le buone giocate di Marcelli e i muri di Grippo fanno il resto, fissando il punteggio sul 25-20. Nel secondo parziale di gara c’è la forte risposta di Casal Bertone: i ragazzi di Antonazzo partono bene e si portano subito sopra sul 5-8, ma con intelligenza Monterotondo recupera punto su punto e mette la freccia al momento giusto, con l’ace di Martinoia che vale il 15-14. Si procede in equilibrio fino alla fine, ma mentalmente i granata stanno meglio e, nonostante qualche errore, hanno la forza di vincerla ai vantaggi, per il 26-24 con un muro strepitoso del giovane Orlando, che schianta a terra la palla che vale il 2-0.

LA REAZIONE – Il palazzetto dello sport è uno spettacolo di festa e di colori. L’inaspettato 2-0 scalda ancora di più il numeroso pubblico di Monterotondo, autore come sempre di un tifo corretto, sportivo e caloroso. In questo entusiasmo la Volley Team tiene testa a Casal Bertone per tutto il terzo set, conducendo sempre le danze fino a metà parziale. Dal 14-13 in poi però c’è un calo decisivo degli eretini. Monterotondo si fa scappare via l’opportunità per il 3-0 e permette agli avversari di imporsi 20-25, con un finale di parziale a forti tinte gialloblu nonostante l’ottima prova del subentrato Matteo Martinoia. Il quarto set continua su questa scia. Le squadre giocano alla pari, ma l’inerzia è tutta a favore dei ragazzi di Caldonazzo, in un sestetto fortemente cambiato rispetto a quello che ha iniziato la gara. Ciò che non cambia però è la grande qualità di Tanov che, coadiuvato da un bravissimo Morganti in palleggio, fa davvero la differenza. Monterotondo risponde finché può alla classe della seconda in classifica e cede 23-25. Per stabilire una vincitrice c’è bisogno del tie-break.

dsc_0469

IL TIE BREAK – Che sia però la giornata della Volley Team Monterotondo lo si capisce al quinto set, parziale che vive di stati emotivi. Indubbiamente Casal Bertone ci arriva meglio, ma Monterotondo punta sull’effetto sorpresa e quando torna in campo prova subito a scappare via, anche grazie al solito contributo dello schiacciatore De Gattis. I romani, dopo la grande rimonta dei due set precedenti, sono un po’ scarichi e dopo il cambio campo (sull’8-7) crollano. Nella seconda parte del set è un dominio Monterotondo, con un parziale di 4-0 dal 10-8 al 14-8, determinante per la vittoria della Volley Team sul 15-10. Finisce 3-2, con Monterotondo in festa per la seconda vittoria di fila dopo quella, ancora al tie-break, della settimana scorsa sul campo di Civita Castellana: non era mai accaduto quest’anno. La squadra di Savino Guglielmi è e ora a pari punti (27) con Dream Team Roma al 10° posto, ma sotto in classifica a causa di scontri diretti sfavorevoli. Nelle restanti quattro partite c’è solo un grande obiettivo: fare un punto in più degli altri e con 12 punti a disposizione è davvero tutto possibile.

LA PARTITA

Serie C, 22a giornata: Volley Team Monterotondo – Casal Bertone 3-2 (25-20 / 26-24 / 20-25 / 23-25 / 15-10)

Per la classifica: QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *