Serie C. La capolista aspetta Bracciano al palazzetto

img_5411

SERIE C – È quasi un testa-coda quello tra Volley Team Monterotondo e Team Volley Lago Bracciano Anguillara. Eppure serve attenzione massima da parte dei ragazzi di Savino Guglielmi, perché dopo 11 vittorie su 11 partite ci vuole poco a farsi sorprendere. La partita che va in scena sabato alle ore 17 al palazzetto dello sport di Monterotondo rischia di diventare un trappolone, ma Martinoia e compagni hanno già fatto sapere di avere la concentrazione al massimo. L’1-3 sul campo di Orte, nel primo match del 2018, ha consolidato l’ambizione della squadra granata, accendendo però un campanello d’allarme: prestazioni come quelle del primo rischiano di compromettere un campionato che fin qui è stato da vertice assoluto. Classe e qualità non mancano, la Volley Team ha il futuro nelle proprie mani.

L’AVVERSARIA – Al palazzetto dello sport arriva la penultima forza del girone A, una squadra che fin qui ha collezionato 8 punti vincendo appena 2 partite. La squadra biancoblù reduce da due ko contro Top Volley Latina e Roma 7, ma prima delle due sconfitte in questione ha battuto con un netto 3-0 proprio Orte, formazione che ha messo in difficoltà Monterotondo una settimana fa. I lagunari sono una squadra giovane, un po’ come la Volley Team che intanto in settimana ha riabbracciato Claudio Cesarini in palestra. Un giocatore che ha scritto la storia del volley eretino insieme a capitan Manuele Martinoia, un uomo spogliatoio che darà ancora più coraggio a un gruppo che non vuole smettere più di sognare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *