Serie C. Zagarolo passa al palazzetto. Ai playoff sfida alla Roma Volley

 

dsc_2193

La quarta sconfitta del campionato della Volley Team Monterotondo è quella che fa meno male. Con il secondo posto già in tasca la formazione di Savino Guglielmi ha perso 1-3 contro GSP Zagarolo, a cui serviva invece una vittoria per agganciare la 4a piazza e avere un incrocio più favorevole nei playoff. Si tratta del primo ko interno per i granata che non riescono così a chiudere da imbattuti tra le mura amiche un campionato di Serie C condotto fin dall’inizio e scivolato via dopo il 3-0 contro l’SG Volley Roma che ha conquistato il primo posto e la matematica promozione in Serie B già nella scorsa giornata.

Monterotondo è partita molto bene vincendo il primo set 25-20, poi ha subito la rimonta degli ospiti, più determinati nel conquistare la vittoria. Per raggiungere il sogno del campionato nazionale la Volley Team dovrà passare dai playoff, dove tutto torna di nuovo in discussione. Ufficiale il nome dell’avversaria: la Roma Volley. I giallorossi sono arrivati in 5a posizione nel girone B, quello vinto con distacco dalla Saet davanti a Casal Bertone, Serapo Volley Gaeta e Puntovolley Libertas. Prima gara sabato 12 maggio al Pala Tellene di via Aldo Fabrizi, ritorno una settimana dopo al palazzetto di Monterotondo. Passa il turno chi vince più set, in caso di parità si disputerà il golden set nella partita di ritorno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *