Monterotondo, è l’ora della verità

img_47811

Dove abbiamo sbagliato, quali sono gli errori da non ripetere, come è arrivata una sconfitta per 3-1 dopo aver vinto il primo set? Stop, resetta. Monterotondo prova a liberare la mente per scendere in campo con lo spirito giusto in quella che è, fin qui, la partita più importante della stagione. Al palazzetto dello sport di via Monviso arriva la Roma Volley. Non quella che pochi giorni fa è andata in Serie A2 al termine di una cavalcata straordinaria – a proposito, complimenti davvero a tutta la società giallorossa – ma quella dei giovani che militano in Serie C e che stanno provando a emulare i più grandi. La Roma è arrivata 5a nel girone B e nel primo turno dei playoff si è ritrovata a giocare contro la Volley Team Monterotondo, formazione in grado di vincere le prime 16 partite su 16, per poi rallentare nella fase calda del girone A, chiuso al secondo posto.

I giallorossi sono partiti con il pronostico contro, ma hanno saputo vincere e imporsi nella gara d’andata in un meritato 3-1. E ora? Martinoia e compagni non hanno più margini di errore. Scenderanno in campo, alle ore 19.15, con l’obiettivo di vincere 3-0 o, in alternativa, di portare la partita al golden set e quindi esultare sul 4-1. Sarà dura, forse durissima. Eppure i granata hanno dimostrato di essere una squadra forte, spesso più forte di qualsiasi avversità. E’ atteso il pubblico delle grandi occasioni, quello che ha riempito l’impianto eretino ogni qual volta è stato chiamato in causa a sostenere i colori della sua città. Serve un’impresa, ma Monterotondo può farcela.

LA PARTITA

Serie C, Quarti di finale playoff – gara 2

Volley Team Monterotondo – Roma Volley – sabato 19 maggio ore 19.15, palazzetto dello sport di via Monviso

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *