Serie D, contro Civita per difendere il primato

ok

SERIE D – Vincere per tenere saldo il primo posto. E’ questo l’obiettivo della Volley Team Monterotondo nella sfida casalinga contro Acqua Egeria Civita Castellana, in programma sabato 2 aprile alle 21.00 al palazzetto dello sport. Al rientro dopo la sosta di Pasqua la classifica finalmente sorride agli eretini: Fiumicino scavalcato, ora sono i litorali ad inseguire ad un punto di distanza. Per rimanere al comando però, Martinoia e compagni dovranno superare la bufera che li attende da qui alle prossime 4 gare, dove affronteranno in ordine 5°, 4°, 3° e 2° della classifica in venti giorni. Prima dell’appuntamento con Fiumicino (il 23 aprile) serve inanellare una serie importante di successi consecutivi, con lo scontro diretto in casa, proprio al palazzetto di Monterotondo che assomiglia molto ad una vera resa dei conti tra le squadre più forti del campionato.

Prima però c’è l’importante sfida contro i viterbesi, sconfitti già all’andata con il risultato di 1-3 in trasferta. Una gara tutt’altro che facile per Monterotondo, che perse il 1° set e poi rimontò portando a casa i 3 punti. Civita ne è uscita a testa alta, dimostrando di essere un’ottima squadra sia sotto il profilo tecnico che tattico. Fu una gran prova corale invece per la squadra di Luca Pozza, il match che alzò definitivamente l’asticella degli obiettivi dopo un inizio di stagione agevole ma con il profilo basso. Ora i civitonici si presentano all’appuntamento di sabato giù di morale ma con tanta voglia di riscatto. I troppi infortuni hanno contribuito allo score di una sola vittoria (contro Green Volley) nelle ultime 4 partite giocate, con sconfitte nette contro Campagnano, Montmartre e Santa Monica. Monterotondo però non dovrà fare sconti: bisogna correre veloce per arrivare in Serie C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *