Serie C. In mani sicure con Andrea Pietrangeli: “Monterotondo ambiente ideale”

Due anni fa, Andrea Pietrangeli veniva annunciato come il grande colpo dell’estate della Volley Team Monterotondo. Oggi, con altrettanto entusiasmo, la società eretina conferma il suo palleggiatore nel roster che affronterà il prossimo campionato di Serie C. Il rapporto tra il romano classe 1984 e il club granata continua: per la terza stagione consecutiva mister Savino Guglielmi può contare su uno specialista del ruolo, uno dei più apprezzati dell’intero panorama regionale. Pietrangeli è arrivato a Monterotondo dalla Roma Volley dopo aver giocato tanti campionati in C, B2 e B.

“Resto per rilanciare tutte le nostre ambizioni – è stato il suo primo commento – dopo aver giocato due stagioni con questa maglia sento di poter dare ancora tanto. Siamo sempre stati nelle zone alte della classifica, a maggio abbiamo perso la finale playoff e sono certo che disputeremo un altro grande campionato. La squadra mi piace, vedrete: la dirigenza ha allestito una rosa competitiva con un mix ideale di giovani ed esperti”. Due gli aspetti cruciali per il rinnovo: “Sicuramente il poter respirare ogni giorno un ambiente speciale. Monterotondo vive di pallavolo, si alimenta di questa passione collettiva che ci accompagna sempre, in casa e in trasferta, dall’inizio alla fine del campionato. Qui si sta bene e la società ci mette sempre a disposizione qualsiasi comodità per farci rendere al meglio. E poi c’è il rapporto speciale che ho instaurato con il tecnico Guglielmi. Con lui c’è sempre l’opportunità di imparare e di crescere, per noi è un condottiero”. Andrea Pietrangeli ha di recente conseguito il patentino da allenatore e durante la stagione 2019-20 inizierà a fare le prime esperienze a contatto con lo staff tecnico del club. “Potrò rubare con gli occhi da tanti bravi allenatori, compreso Mirko Marcelli che è stato mio compagno di squadra e farà il secondo in Serie C. Sarà un piacere lavorare insieme a lui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *